News Diocesane
Italian English French German Portuguese Spanish

0006 apertura Porta SantaLa misericordia come risposta «alla paura e alla violenza». E’ stato uno dei passaggi dell’omelia del vescovo Ambrogio che domenica pomeriggio ha aperto a Frosinone la (nuova) Porta Santa della Cattedrale. Dopo di lui, la hanno varcata sacerdoti e religiosi, disabili, autorità civili e militari del territorio, le dame e i cavalieri degli ordini di Malta e del Santo Sepolcro, le confraternite delle parrocchie. E tantissimi fedeli che, giunti da ogni parte della diocesi (anche con pellegrinaggi piedi) hanno riempito la chiesa e la piazza antistante alla Cattedrale, dove era stato allestito un maxischermo che ha consentito a tutti di vedere l’Apertura della Porta Santa e partecipare alla Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Ambrogio. Poco prima, il Rito era iniziato dinanzi alla chiesa di San Benedetto e in processione il corteo aveva raggiunto piazza Santa Maria che si presentava già gremita di fedeli. Anche la comunità romena ortodossa e quella musulmana di Frosinone hanno voluto essere presenti per partecipare alla gioia della nostra Diocesi.

 

Continua nel sito Diocesano con i seguenti

Qui il testo dell'omelia del Vescovo Ambrogio

Brochure illustrativa

Fotogallery dell'Evento di Grazia dell'Apertura della Porta Santa e dell'Inizio dell'Anno Giubilare della Misericordia in diocesi

La nostra Porta Santa sul sito del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione